Home » testi critici » Arianna Mercanti

Arianna Mercanti

.

Nelle Architetture di Sabbia Lughia rievoca la tradizione di strutture passate, quasi archetipi culturali in cui il potere simbolico dell’assenza crea uno spazio meditativo in cui il flusso del tempo si sospende.
 
                                                                                                                    Arianna Mercanti